Orvieto, frase choc dell’assessore della giunta PD: “I rom? Neanche zio Adolfo ha trovato rimedio”

0
6

Ha fatto rizzare i capelli in testa a più d’uno il post pubblicato su Facebook da Massimo Gnagnarini, assessore di Orvieto eletto nella giunta guidata dal Partito Democratico con una lista civica.

Un’uscita dai toni decisamente alti, che non è una novità assoluta per Gnagnarini, che già in passato si era distinto per frasi non proprio diplomatiche e che sul suo profilo si presentando scrivendo: “Se stai sui maroni a certe persone significa che stai facendo qualcosa di buono”.

A chi gli chiede di fare qualcosa contro alcune donne Rome che chiederebbero l’elemosina vicino alla stazione ferroviara Orvieto Scalo, l’assessore risponde tirando il ballo il Fuhrer, come a dire che non può riuscire dove non riuscirono neppure i campi di concentramento.

Parole che sono arrivate fino alla stampa locale, con Gnagnarini che accusa i giornali – e i concittadini – di non avere capito che stava soltando scherzando

Il Giornale

loading...